Uno dei più apprezzati illustratori per ragazzi della nuova scuola francese. Ha esposto i suoi lavori nelle più importanti gallerie del mondo. Egli sa regalare alle fiabe una profondità, una meraviglia e una magia unica.

Campo di Interesse
Anno di partecipazione
Biografia

Benjamin Lacombe è un autore e illustratore francese nato a Parigi il 12 luglio 1982. È uno dei principali rappresentanti della nuova illustrazione francese.
Nel 2001, ha partecipato all’École Nationale Supé’rieure des Arts Décoratifs (ENSAD) a Parigi, dove ha proseguito la sua formazione artistica. Mentre a scuola, ha anche lavorato in pubblicità e animazione. Poi, all’età di 19 anni, ha pubblicato il suo primo romanzo graico e diversi altri libri illustrati …
Il suo ultimo progetto scolastico, Cerise Griotte (Cherry and Olive), che ha scritto e illustrato nella sua interezza, è diventato il suo primo libro per bambini ed è stato pubblicato da Seuil Jeunesse nel marzo 2006. È stato pubblicato l’anno seguente da Walker Books (USA ) ed elencato come uno dei 10 migliori libri per bambini di Time Magazine nel 2007.

It’s my dear Virgile birthday, he would have been 14 years today FB facebook.com/BenjaminLacombeofficial

Da allora, Benjamin Lacombe ha scritto e illustrato numerosi libri, affermandosi nella corrente del Surrealismo pop. Egli si ispira principalmente al mondo delle fiabe e dei racconti celebri, con uno stile naïf e visionario, ma al tempo stesso è intriso anche di atmosfere gotiche.

Molti di questi sono stati tradotti e pubblicati in tutto il mondo: Les Amants Papillons (Gli amanti delle farfalle), Généalogie d’une sorcière (La genealogia di una strega), La Mélodie des Tuyaux (Canzone Pipe), Il était une fois … (C’era una volta …), Les contes Macabres (Takes of the Macabre) o anche L’Herbier des fées (The Fairy Herbrarium).

Benjamin Lacombe espone regolarmente le sue opere, in particolare nelle seguenti gallerie: Ad Hoc Art (New York), Dorothy Circus (Roma), Maruzen (Tokyo), Nucleus (Los Angeles) e Daniel Maghen Gallery (Parigi) …
Benjamin vive e lavora a Parigi con i suoi cani, Virgile e Lisbeth, che si intrattengono sempre nei suoi libri …

 

Nel 2018 sarà ospite di Lucca comics con una mostra dedicata alle sue tavole originali per alcune delle sue più celebri storie.  (informazioni qui)

 

Elenco Opere

 

 

   

Biancaneve

Biancaneve edita da Rizzoli in italia. Si presenta come un albo finemente illustrato da Lacombe, dedicato al classico dei classici. Nel prezioso volume la storia di Biancaneve è raccontata in uno stile innovativo: nelle tavole, sapientemente raffigurate, l’artista predilige i toni del nero, del rosso e del bianco dando vita a illustrazioni suggestive, inusuali per questo personaggio, capaci di impressionare con la loro ricchezza di dettagli il lettore, che si lascia ammaliare via via dalle rappresentazioni del bosco, della strega cattiva e del lungo sonno, fino al risveglio grazie al principe.
Illustrazioni e scheda completa qui.

VENDITA SU AMAZON QUI

 

      

Madame Butterfly

Ispirata alla celebre opera di Puccini, Lacombe presenta una riscrittura della storia d’amore tra il tenente americano Pinkerton e la geisha giapponese Butterfly. Un meraviglioso libro oggetto di grande formato con due tipi di ilustrazioni: da un lato grandi tavole ad olio che regalano meravigliose immagini del Giappone. Dall’altro lato un paravento lungo dieci metri con splendide decorazioni esotiche di fiori e uccelli. Un libro-oggetto di raffinata manifattura che diventa un paravento lungo dieci metri.

ACQUISTABILE DA AMAZON QUI

 

     

 

Maria Antonietta. Il diario segreto di una regina (2016)

Creato da Benjanim Lacombe con la consulenza della storica Cécile Berly e impreziosito da una grafica raffinata che mescola dipinti a olio, acquerelli e disegni a matita, il libro è un diario che combina le lettere autentiche di Maria Antonietta con quelle apocrife del conte Fersen, con cui la sovrana ebbe un rapporto privilegiato. Lacombe lascia fuori la Storia e si concentra sull’interiorità della regina, scoprendone frivolezza, splendore regale ma anche fragilità. E ci consegna un’icona di stile sospesa tra piacere e bellezza, lusso e ricchezza ma anche inquietudine e fuga. Introduzione di Cécile Berly. Età di lettura: da 11 anni.

ACQUISTABILE DA AMAZON QUI

 

 

 

 

 

 

 

Gallery