Lista Argomenti Trattati Visualizza

Nuovo Sito Web

luccachanges.com

Parlando del nuovo sito possiamo già notare le novità introdotte: è subito presente l’area di accesso sul lato sinistro ai dati sullo streaming divisi tra RAI e streaming di Lucca; mentre sul lato destro ci sono i collegamenti ai dati dei CampFire, compresi gli eventi nella città di Lucca che viene gestita come un CampFire a se. Il menu sottostante presenta sezioni minori per biglietti,concorsi, poste,ecc.  Sotto le ultime news e i link di interesse.

FAQ video e testuali per i visitatori del sito

Per questa edizione un po particolare, si sono inventati le Video FAQ, presentate da Rebecca che ti guiderà in dei video di presentazione della fiera divulgativi. La visualizzazione è abbastanza lineare fino a una serie di scelte multiple che non ti permettono di tornare indietro. Le Faq testuali, sono invece interessanti ma molto stringenti.

L’accesso a queste FAQ non è facile da trovare, ma potete visionarle quelle video a questo link: luccachanges.com/more/faq-video e quelle testuali a quest’altro link: luccachanges.com/more/faq-text

   

Contest  e tornei presenti nell’anno 2020 

Nell’anno 2020 della fiera i contest e i tornei saranno ridotti, ma i progetti storici non mancheranno: infatti saranno presenti 4 contest e 1 torneo digitale. Per maggiori dettagli vi invitiamo a leggere il nostro Articolo Dedicato QUI.

  • Lucca Project Contest
  • Lucca Junior
  • Gioco dell’Anno
  • Gioco di Ruolo dell’Anno
  • Torneo Ruolimpiandi

 

Poster Manifesto dell’edizione 2020

Per realizzare il poster di quest’anno, la direzione della fiera ha deciso che non bastava un solo disegno, ma ce ne volevano ben 11 e più. Sono stati presentati i primi 4 disegni del progetto Dream On che prevede l’uscita progessiva degli altri 7 disegni di autori famosi .Mentre per i visitatori della fiera è stato proposto il Posters Wall, un progetto dove chiunque può inviare il proprio disegno partendo dalla tavola bianca; anche nei Campfire.  Come spiegano nel comunicato stampa del 10 settembre

“Per rappresentare il nuovo progetto non basta un poster, ne servono dieci, cento, mille, tutti i posterche può immaginare un pubblico ampio come quello di Lucca. E per realizzare un’idea così ambiziosa non è sufficiente un unico artista. Ecco allora che Roberto Recchioni*, autore eclettico che spazia dal fumetto ai romanzi, dal cinema ai videogiochi, si è calato nel ruolo di narratore, il primo a supportare e interpretare la trasformazione del festival, invitando la grande comunità del festival a continuare a sognare: dream on.”

Per tutti i dettagli riguardanti il progetto dei poster, vi invitiamo a visionare l’articolo dedicato QUI.

 

 

 

Conferenza stampa con le novità di quest’anno

Il 10 settembre 2020 si è svolta la conferenza stampa digitale sul nuovo sito dell’edizione 2020. Essa è stata presentata da Emanuele Vietina (direttore di Lucca Crea) assieme ad altri 3 ospiti presenti in sala: Stefano Ragghianti, assessore con delega alla cultura della città di Lucca; Giovanni Del Carlo, amministratore unico del teatro del Giglio di Lucca; e Marzia Riccomi, rappresentante di Lucca Crea s.r.l. Potete visionare la conferenza di 1 ora emmezza sul canale youtube della fiera a questo LINK. Inoltre è stato in seguito inserito il comunicato stampa scritto sul sito ufficiale visionabile QUI

 

Per i nostri lettori abbiamo dunque ascoltato la conferenza, letto il comunicato e raccolto in modo sintetico tutte le novità presentate.

 

Cosa NON CI SARA’ in Città per la fiera 2020

Non ci saranno gli STAND e tutti i Padiglioni che li contenevano : confermato nuovamente che gli stand e gli eventi all’aperto non saranno presenti, ma sarà allestito un Store in città chiamato PopUP Store con 2 grandi negozi che venderanno fumetti e giochi ( maggiori dettagli nella sezione qui sotto dedicata).

Non ci sarà il palco ed eventi all’aperto come le parate: tutti gli spettacoli verranno fatti al chiuso nelle location designate. Le PARATE cosplay non sono autorizzate, ma i cosplay avranno una gara e un edificio dedicato.

Non ci sarà nessuna attività lungo le mura o nelle strade della città: Tutte le attività saranno effettuate nelle location assegnate.

Non ci sarà accesso gratuito: tutto dovrà comunque essere prenotato tramite biglietto.

 

Cosa CI SARA’ in Città  per la fiera 2020

10 location per le attività

Area Conferenza e spettacolo

7 Location per conferenze e spettacoli

  1. Teatro del Giglio
  2. Cinema Astra
  3. Auditorium Fondazione Banco del Monte
  4. Auditorium San Girolamo 
  5. Auditorium San Romano
  6. Auditorium di San Francesco
  7. Auditorium San Cristoforo
  • Area Tematica: Conferenze e Spettacoli
  • Regole Distanziamento: come cinema e teatri
  • Modalità ingresso e biglietti: Posti numerati e assegnati singolarmente
    – Per le conferenze              -> mini tickets
    – Per gli spettacoli teatrali -> Biglietto da teatro
  • Orari: 4 fasce orarie di ingresso 11, 14, 17, 21 

CONFERENZE

Anche quest’anno saranno presenti diverse conferenze, di cui le classiche conferenze con ospiti che presenteranno i propri volumi/prodotti ed eventuali sessioni di firme. Come prima proposta di esempio è stato presentato Zero Calcare che presenterà il suo nuovo volume in uscita il 15 ottobre “Scheletri”. Anche in questo caso la presentazione sarà trasmessa in streaming, mentre un pubblico ridotto potrà incontrare dal vivo il proprio idolo (con probabilmente qualche sessione di firma). Altri esempi riportati sono la presentazione di due nuovi audiolibri in italiano presentati da Audible.it: “The Sandman”e “Assassin’s Creed Gold”; e la presenza dell’ospite  Giorgio Calandrelli, in arte Pow3r,  che presenterà “Io sono Pow3R”. 

  • Conferenze culturali sul Giappone 
  • OSPITI: Presentazione e SESSIONE FIRME dei nuovi volumi in uscita
  • Conferenze sul Videogames e prodotti derivati
  • E-Sport 

Inoltre, nel Real Collegio (palazzo area cosplay), sarà presente JNTO(Ente Nazionale Turismo Giapponese)  in collaborazione con l’ambasciata Giapponese: che porterà eventi in loco, anche fruibili anche in forma digitale.

BIGLIETTI: le conferenze avranno un mini tickets di prenotazione per l’accesso diverso dai biglietti degli spettacoli; alcuni di questi saranno dati ai partner della fiera che, tramite dei voucher distribuiti tramite i propri programmi fedeltà, potranno prenotare gratuitamente dei posti. Quindi l’accesso alle conferenze sarà probabilmente suddiviso tra le persone dei partner e i visitatori normali: un esempio di partnership è proprio gli iscritti al Teatro del Giglio di Lucca.  Il costo di questi tickets non è stato comunicato, sappiamo solo che usciranno ad ottobre.

ACCESSI: Tutti i posti sono numerati ed assegnati alla singola persona. Inoltre ogni sala conferenze ha un numero limitato di posti che son circa il 30% della capienza; e quindi è stimato che per ogni conferenza ci potranno essere massimo dai 100 ai 200 posti prenotabili. Ricordiamo che alcuni posti potrebbero essere già prenotati per i voucher dei partner.

ORARIO: Le conferenze saranno divise in 3 fasce orarie: alle ore 11:00, 14:00, 17:00. (gli orari serali alle 21 saranno invece per gli spettacoli) . Il giorno di giovedì si inizierà con l’inaugurazione alle ore 17.

SPETTACOLI

Alcuni dei classici spettacoli musicali del palco eventi saranno riproposti anche quest’anno ma nelle location designate, mentre ci saranno novità legate molto al teatro e allo spettacolo dal vivo legato al fumetto. Un esempio di spettacolo proposto, visibile anche in streaming, è “Lucrezia Forever!”, un opera teatrale basata sui personaggi di un fumetto che andrà in scena per la prima volta appunto al teatro Giglio di Lucca. (guarda la presentazione durante la conferenza stampa e l’intervista al produttore dal minuto 29 circa). 

  • Spettacoli teatrali dal vivo legati al fumetto
  • AREA PERFORMANCE: segnaliamo che ci sarà la pittura dal vivo (probabilmente la vecchia Area Performance del padiglione Carducci) nella location del PopUP Store.

BIGLIETTI : gli spettacoli avranno un biglietto dedicato, diverso da quello delle conferenze e dell’accesso alle mostre. Anche in questo caso i posti saranno numerati ed assegnati alla singola persona. Non si conosco ancora i costi, ma sappiamo che saranno venduti da inizio ottobre e il loro acquisto andrà pari passo alla presentazione di ogni spettacolo proposto. In questo caso non conosciamo se una parte dei biglietti sarà dedicata ai voucher dei partner.

ACCESSI: Tutti i posti sono numerati ed assegnati alla singola persona. Inoltre ogni sala spettacolo ha un numero limitato di posti che son circa il 30% della capienza; e quindi è stimato che per ogni spettacolo ci potranno essere massimo dai 100 ai 200 posti prenotabili. 

ORARI: Gli orari degli spettacoli seguiranno 4 fasce orarie: alle ore 11:00, 14:00, 17:00, 21:00. Nelle comunicazioni non è stato chiaro se gli spettacoli abbiano solo la fascia serale. Il giorno di Giovedì ci saranno 4 spettacoli serali dalle ore 21.

 

Aree Mostre ed Espositive

2 Aree espositive per mostre:

  1. Palazzo Ducale
  2. Villa Bottini
  • Area Tematica: Mostre ed Esposizioni
  • Regole Distanziamento: come l’accesso ai musei
  • Modalità ingresso e biglietti: un unico biglietto per le 2 location e anche accesso al real collegio per l’area Cosplay.

Sarà presente la consueta mostra al Palazzo Ducale e in aggiunta nelle sale di Villa Bottini sarà aggiunta un’altra area espositiva. Non si è accennato al contenuto delle mostre.

BIGLIETTI ci sarà un biglietto unico per le location delle 2 mostre, che permetterà anche di entrare nell’area cosplay del Real Collegio.

ACCESSI: Tutti gli accessi saranno prenotabili nelle fasce orarie, quindi gli ingressi saranno limitati a una capienza massima dell’area espositiva. Non è chiaro come verrà gestito il flusso , ma si è a conoscenza che nella fascia oraria è stimato il numero massimo di capienza. 

ORARIGli accessi saranno su 4 fasce orarie: alle ore 11:00, 14:00, 17:00, 21:00 (non siamo sicuri che sia coperta anche la fascia serale delle 21); e i visitatori dovranno seguire un percorso di visita (percorsi espositivi) .

 

Cosplay

Location community cosplay: Palazzo Real Collegio
Location Gara di cosplay:  Auditorium San Fancesco

  • Area Tematica: Cosplay
  • Regole Distanziamento:  non ben delineato, ma ipotizziamo per la gara come una conferenza e per il Real Collegio come una mostra museale.
  • Modalità ingresso e biglietti: biglietto del circuito mostre per entrare nel Real Collegio, che permette la visita al Palazzo Ducale e a Villa Bottini

Per l’offerta agli appassionati di cosplay viene proposta la gara di cosplay (Lucca Cosplay Live Show) solo per il pomeriggio di SABATO 31 ottobre ed effettuata nell’Auditorium San Francesco. Comunque sarà messo online un sito dedicato per questo.

Mentre tutti gli altri giorni nella location del Real Collegio saranno presenti alcune community cosplay partner della fiera. In questo caso immaginiamo presenze come la Rebel Legion501st Legion di Star Wars che sono da anni presenti a Lucca. In questi spazi ci sarà un “percorso di visita” in cui incontrare questi performance.

Inoltre, sempre nel Real Collegio, sarà presente JNTO(Ente Nazionale Turismo Giapponese) in collaborazione con l’ambasciata Giapponese: che porterà eventi in loco fruibili anche in forma digitale.

BIGLIETTI: per accedere all’edificio Real Collegio sarà utilizzato il biglietto mostre che permette l’accesso anche a palazzo Ducale e Villa Bottini. Mentre per la gara di cosplay non è chiaro la tipologia di biglietto accessibile. Comunque sarà sempre con prenotazione e accessi numerati.

ACCESSI: Tutti gli accessi saranno prenotabili nelle fasce orarie, quindi gli ingressi saranno limitati a una capienza massima dell’area espositiva. Non è chiaro come verrà gestito il flusso , ma si è a conoscenza che nella fascia oraria è stimato il numero massimo di capienza. 

POSTI DISPONIBILI: per quanto riguarda i posti disponibili nell’auditorium per vedere la gara di cosplay, i posti disponibili saranno circai l 30 della struttura, ovvero 150 spettatori circa.

 

Store di vendita unico
(POP UP Store)

Location : Ex Cavallerizza accessibile da Piazza Verdi.

  • Area Tematica: Acquisti
  • Regole Distanziamento: come un normale negozio
  • Modalità ingresso e biglietti: Accesso con uno qualunque di biglietto valido per le conferenze/spettacoli/mostre 

Non ci saranno gli stand in fiera, ma 2 grandi negozi che metteranno in vendita le anteprime editoriali di fumetti e giochi. I due negozi sono Il collezionista lucca,  storica libreria presente nella città che ci porterà la parte di fumetti, e Dungeondice , famoso venditore di giochi da tavolo e di ruolo il quale si occuperà della parte di giochi.

Il PopUP Store è organizzato su 1000mq  accessibile con qualunque tipologia di biglietto a Lucca. A fianco di questo spazio di vendita si troverà nello stesso palazzo la SelfArea e una versione ridotta dell’Area Performace del padiglione Carducci, dove grandi illustratori disegnavano dal vivo quadri e illustrazioni.

BIGLIETTI:  darà l’accesso qualunque tipologia di biglietto per l’area conferenze/spettacoli /mostre.

POSTI DISPONIBILI: L’accesso non dovrebbe essere limitato o sotto prenotazione, ma probabilmente ci saranno delle limitazioni per il covid se l’affluenza sarà troppo intensa.

ORARI: Probabilmente orari di un classico negozio

 

Self Area FUMETTI

Location : Dentro al palazzo del PopUP Store – Ex Cavallerizza accessibile da Piazza Verdi.

  • Area Tematica: Fumetti auto-prodotti
  • Regole Distanziamento:  quelle per l’accesso allo store, quindi un normale negozio
  • Modalità ingresso e biglietti: Accesso con uno qualunque di biglietto valido per le conferenze/spettacoli/mostre 

Spazio per fumetti auto-prodotti sia italiani che stranieri, gestita in collaborazione con la libreria Inuit di Bologna.

BIGLIETTI:  darà l’accesso qualunque tipologia di biglietto per l’area conferenze/spettacoli /mostre.

POSTI DISPONIBILI: L’accesso non dovrebbe essere limitato o sotto prenotazione, ma probabilmente ci saranno delle limitazioni per il covid se l’affluenza sarà troppo intensa.

ORARI: Probabilmente orari di un classico negozio

 

 

A riguardo degli ospiti

Nella conferenza sono già stati presentati alcuni ospiti di cui una parte presenti a Lucca e altri in conferenza streaming dall’estero. I nomi anticipati sono:

  • Zerocalcare (a Lucca)
  • Giorgio Calandrelli, in arte Pow3r (a Lucca)
  • Terry Brooks (in streaming 31 ottobre)

 

A riguardo della capienza per le conferenze ed gli eventi

Sono messi a disposizione circa 2000 posti a sedere in contemporanea nella fascia oraria (quindi accessi consentiti nello stesso momento in tutte le location messe assieme, comprese quelle di visita come le mostre). Il PopUP Store è di 1000mq. Per la questione covid, la capienza accettabile viene stimata al 30% delle sale e per questo che ci sono solo 2000 posti in tutto e non di più; quindi avremo una situazione ad esempio tra le 14 e le 17 di 200 posti a una conferenza, altri 50 a un’altra, altri 300 nelle visite alle mostre, ecc. Mentre viene stimato che i visitatori che girano in città nella singola giornata potrebbero essere un massimo di 5000 visitatori unici (stime di Lucca Crea).  Per farvi un esempio pratico, l’auditorium S.Francesco che ospiterà la gara di cosplay, pur avendo 600 posti conterrà sotto prenotazione solo 150 visitatori circa (il 30%). 

A riguardo degli accessi e dei BIGLIETTI

  • ACCESSO A Membership CampFire: ai primissimi di Ottobre 2020
  • ACCESSO A Tickets eventi in città:  avviato tra il 7 ottobre 2020 e il  10 ottobre 2020 e via via che usciranno gli spettacoli/conferenze

Link ai Biglietti (da ottobre)

Per Lucca in città 

  • Biglietto Mostre : Per visitare le mostre e l’area community cosplay –  Palazzo Ducale, Villa Bottini, Real Collegio
  • Biglietto Spettacolo: Per vedere spettacoli – Location spettacoli tra le 7 presentate. Nello specifico qui si prenoterà il posto con nome e cognome per lo specifico spettacolo.
  • Mini Tiket Conferenza: Per accedere a conferenze e sessioni firma, si prenoterà molto probabilmente il posto con nome e cognome per lo specifico spettacolo. Location conferenze tra le 7 presentate

Per accedere a tutte le location è necessario acquistare il biglietto dedicato prenotando il posto in fascia oraria (si ipotizza nominale a questo punto). Il costo non è stato ancora anticipato nella conferenza del 10 settembre, si sa solo che la vendita dei biglietti e la prenotazione dei posti inizierà ad inizio ottobre. Inoltre l’acquisto non è pensato per un avvio con il botto con tutti a prenotare, ma nel mese di ottobre saranno pubblicati i vari eventi in programmazione,uno dopo l’altro, e quindi chi sarà interessato allo specifico evento potrà prenotarsi.

Viene anche menzionato che ci sarà un biglietto mostre per la visita alle aree espositive: ovvero Palazzo Ducale e Villa bottini, e il Real Collegio per i cosplay. Mentre le conferenze avranno degli specie di mini-tickets  e gli spettacoli biglietto spettacoli. NON CI SARÀ UN BIGLIETTO UNICO per accedere ovunque. Non è però specificato se si potrà pagare un biglietto solo e prenotarsi agli eventi desiderati o pagare il biglietto per ogni evento che ci interessa.

“Per quanto riguarda il Camp Lucca, è previsto un biglietto per gli spettacoli serali e un mini-ticket per gli incontri e le altre attività, con vantaggi esclusivi per i programmi fedeltà dei nostri principali partner e sponsor. Non esisterà quindi un biglietto giornaliero per la partecipazione a tutte le attività che si svolgeranno in città, ma sarà necessario prenotare gli incontri ai quali si desidera assistere. Come sempre si potrà procedere a tali acquisti online e in prevendita, sul sito www.luccachanges.com, a partire da inizio ottobre”

fonte: comunicato stampa del 10 settembre

 

Per gli eventi nei Campfire in Italia

Per quanto riguarda l’accesso nei Campfire, l’area di vendita sarà ad accesso gratuito come un normale negozio, mentre gli eventi potranno essere limitati dall’acquisto di una membership. Maggiori dettagli di seguito.

 

 

A riguardo di cosa ci sarà nei CAMPFIRE per la fiera 2020

Come anticipato, saranno presenti sul territorio italiano i CampFire: dei negozi che avranno accesso ad attività e vendita legate alla fiera. Potete visionare una lista dei primi 60 Negozi pubblicata il 10 settembre sul sito ufficiale o guardare direttamente la mappa digitale qui sotto riportata.

Saranno quindi presenti in questi luoghi un area di vendita delle Pubblicazioni in anteprima (pre-relase), che solitamente avvenivano durante la fiera a Lucca; e una serie di eventi  di cui alcuni ad accesso esclusivo con biglietto. Tra i tipi di eventi vengono menzionati “incontri con gli autori”, “copi firme”, mostre, tornei.  All’interno dei Compfire non ci sarà solo passione Ludica, ma anche attività sociali, come ad esempio il “centro nazionale trapianti“.

Inoltre, per chi acquista un accesso membership (campfire pass) a pagamento ci sarà una Bag of Goodies esclusiva con prodotti realizzati da Lucca Crea e dagli editori partner di Lucca ChanGes, oltre che l’accesso ad attività esclusive a numero chiuso. Viene già anticipato che in questa BAG saranno presenti due mazzi del gioco di carte KeyForge.

Come esempio di attività che si svolgerà nei CampFire viene presentato il progetto di Asmodee, un editore francese d giochi da tavolo, di ruolo e di carte: organizzerà i tornei di Seven Wonders (il grande classico di Antoine Bauza) accessibile per chi andrà nei CampFire aderenti con l’acquisto della membership. Un altro esempio è la pre-relase del nuovo gioco in uscita della stessa casa editrice :Arkham Horror: Final Hour, che sarà venduto in tutti i CampFire prima degli altri canali di vendita ( che sul sito dell’editore è il 3 novembre 2020).

Un altro esempio riguardante il gioco di ruolo è l’editore Need Games, che porterà “il Re Giallo” e Brancalonia,di Acheron Books, il primo gioco di ruolo in salsa Spaghetti Fantasy.

Mentre nel settore fumetto ci sarà Sergio Bonelli editore, che nello specifico nel Campfire di Matera, installerà una mostra dedicata al suo celebre fumetto Dampyr  ( famoso per essere ambientato in città Italiane ) . 

 

Tipologie eventi

Tornei di giochi (da tavolo, di carte, di ruolo), mostre, conferenze, comunicazioni sociali

Accessi e biglietto

  • Area Negozio (vendita dei pre-relase quali pubblicazioni in anterima), l’accesso sarà GRATUITO
  • Eventi come tornei, copie firme e altro, accesso tramite Membership a PAGAMENTO (CampfirePass) (in vendita da inizio ottobre)

L’accesso si divide in 2 tipologie: all’area Negozio l’accesso sarà gratuito, con il solo limite del distanziamento per il covid; mentre alcuni eventi (fanno intendere non tutti, ma non è chiaro) saranno accessibili SOLO con una membership a pagamento chiamata CAMPFIRE PASS, un biglietto acquistabile online sul sito ufficiale da inizio ottobre. Inoltre all’acquisto della membership per i campifire, si riceverà nel negozio anche una BAG contenete prodotti unici e specifici di Lucca Changes 2020. Una quota dell’acquisto dei Pass, rimarrà al negozio in chiave di crowdfunding.

Periodo

Le attività di CampFire, e molto probabilmente anche la vendita al dettaglio, avverrà DURANTE I GIORNI DI FIERA.

 

 

 

A riguardo di cosa sarà trasmesso ONLINE per la fiera 2020

Tutti gli eventi in programmazione dal vivo nelle sale di Lucca, saranno trasmessi online. Mentre alcuni eventi saranno fatti solo online e non dal vivo in città. Questi vari eventi saranno visionabili tramite i canali RAI o lo spazio Streaming della fiera. Non è ancora chiaro se gli eventi avranno entrambi i canali o saranno smistati tra questi 2.

Per quanto riguarda la RAI: durante la settimana della fiera  Rai Play, Rai 4, Rai Cultura, Rai Ragazzi, Rai 3 e Radio 2, offriranno all’interno dei propri palinsesti alcune dirette da Lucca, speciali, approfondimenti, video inediti, e molte altre proposte. Il palinsesto sarà reso noto a ottobre tramite i canali ufficiali della fiera e Rai .
pagina informativa ufficiale QUI

Per quanto riguarda le DIRETTE STREAMING: La programmazione online sarà composta sia dalla trasmissione degli eventi che si svolgeranno fisicamente a Lucca, sia dall’offerta di contenuti inediti pensati apposta per il mondo digitale. Tutti gli eventi online saranno gratuiti. Il programma sarà caricato progressivamente da settembre tramite i canali della fiera.
pagina informativa ufficiale QUI

Un esempio pratico di spettacolo/evento effettuato a Lucca, ma visibile in streaming è “Lucrezia Forever!”, un opera teatrale basata sui personaggi di un fumetto che andrà in scena per la prima volta appunto al teatro Giglio in Lucca. (guarda la presentazione durante la conferenza stampa e l’intervista al produttore dal minuto 29 circa).  Altre conferenze trasmesse in streaming saranno quelle degli OSPITI che presenteranno i loro nuovo volumi/prodotti in una conferenza, sia in ambito di fumetto che di gaming. Un altro esempio di conferenza solo digitale è quella che verrà effettuata dall’estero con Terry Brooks, celebre autore fantasy spesso ospite della fiera.

Accessi agli eventi e le trasmissioni online

Tutto il materiale trasmesso online è GRATUITO, tranne quello esclusivo ovviamente. Stiamo parlando ad esempio dei 5 eventi esclusivi digitali in palio se fai spese con un ordine minimo sullo store amazon di Lucca Changes. Mentre dovrebbe essere tutto libero in streaming il programma effettuato in città; ma non sappiamo ancora se sarà solo in streaming o accessibile anche in seguito sui canali.

 

 

A riguardo dei premi accessibili tramite l’acquisto sullo Store Amazon Lucca Changes 2020

Store Amazon Lucca Changes 2020 e premi accessibili tramite questo canale

Dalle Faq video veniamo informati che si potrà ottenere l’accesso a 5 eventi esclusivi digitali, con un acquisto minimo tramite lo Store Amazon. Si otterrà un codice per l’accesso agli eventi. Per quanto riguarda la procedura corretta non è chiaro, essendo che appena si naviga sui prodotti si passa all’utilizzo del normale amazon.

Consigliamo quindi di aspettare delle precise guide prima di acquistare con lo scopo di ottenere l’accesso agli eventi.

Per quanto riguarda la votazione del fumetto preferito, questa attività si lega a un iniziativa non legata solamente alla vendita, ma bensì un premio per l’autore-editore più votato: che potrà spendere il premio in servizi di pubblicità su amazon. Per maggiori informazioni su questo progetto vi rimandiamo al paragrafo qui sotto dedicato al progetto
Per poter votare è necessario fare una procedura aggiuntiva dal semplice loggarsi ad Amazon, infatti questo non è sufficiente: dovrete loggarvi con l’accesso amazon sul sito dedicato e autorizzarlo ad accedere ai dati del vostro profilo amazon. Sarete poi così loggati e in grado di votare.

Store Amazon Lucca Changes 2020 materiale accessibile durante i giorni della fiera

Tramite la news dedicata allo Store, sul sito ufficiale, viene sottolineato che le maggiori novità (immaginiamo le pubblicazioni in anteprima) usciranno a cavallo del ponte dei Tutti santi, ovvero proprio nei giorni della fiera; quindi probabilmente lo store amazon sarà integrato di qualche schermata aggiuntiva in questi giorni.

 

A riguardo di cosa ci sarà in giro per Il mondo per la fiera 2020

Essendo la “settimana della lingua italiana nel mondo” cade proprio ne periodo della fiera, Lucca Changes 2020, con l’attività di Lucca Crea, realizzerà mostre in 11 città del mondo. Mentre saranno presenti contenuti dal mondo tramite conferenze estere, come ad esempio quella con Terry Brooks (31 ottobre in streaming), celebre autore fantasy spesso ospite in fiera. 

Le luci dei campfire si accenderanno anche a Shanghai, Istanbul, Praga, Los Angeles, Belgrado, Il Cairo, Madrid, Jakarta, Pretoria, Lione, Bucarest e Abu Dhabi, negli Istituti Italiani di Cultura che ospiteranno una serie di iniziative tra cui la presentazione del volume dedicato al graphic novel italiano scritto da Giovanni Russo e una mostra, entrambi prodotti da Lucca Comics & Games per celebrare la XX Settimana della lingua italiana nel mondo, che si svolgerà dal 19 al 25 ottobre 2020 e avrà come titolo L’italiano tra parola e immagine: graffiti, illustrazioni, fumetti. Le mostre prevedono sia installazioni in loco sia fruizioni digitali, tramite la proposizione di video interviste e altri contributi multimediali. Il progetto internazionale racconta le opere e il lavoro di molti artisti italiani tra i quali: Paolo Bacilieri, Dino Buzzati, Sara Colaone, Manuele Fior, Fumettibrutti, Francesca Ghermandi, Gabriella Giandelli, Vittorio Giardino, Gipi, Igort, LRN, Lorenzo Mattotti, Giacomo Monti, Leo Ortolani, Andrea Pazienza, Hugo Pratt, Davide Reviati, Tuono Pettinato, Vanna Vinci, Zerocalcare.

fonte: comunicato stampa del 10 settembre

Le mostre prevedono sia installazioni in loco sia fruizioni digitali, tramite la proposizione di video interviste e altri contributi multimediali. Il progetto internazionale racconta le opere e il lavoro di molti artisti italiani tra i quali: Paolo Bacilieri, Dino Buzzati, Sara Colaone, Manuele Fior, Fumettibrutti, Francesca Ghermandi, Gabriella Giandelli, Vittorio Giardino, Gipi, Igort, LRN, Lorenzo Mattotti, Giacomo Monti, Leo Ortolani, Andrea Pazienza, Hugo Pratt, Davide Reviati, Tuono Pettinato, Vanna Vinci e Zerocalcare.

 

A chi interesserà visitare la città o andare nei campfire ?

Come sempre LuccaFan cerca di consigliare al meglio i visitatori della fiera per essere preparati a questo grande evento; e in questo caso, speriamo più unico che raro, vogliamo proporvi una nostra valutazione di chi può essere interessato a andare in città o invece ai campfire. Invitiamo innanzitutto a leggere  questo articolo per conoscere le ultime novità del 10 settembre 2020, per avere idea di cosa parliamo; e poi valutare con noi se questa nostra analisi può essere adeguata o no.

Scopri a chi più interesserebbe andare in città o ai campfire .

 

Come consideri Il nuovo Store Amazon come e-commerce ufficiale della fiera? 

Dacci una tua opinione in 4 semplici domande, o dacci la tua idea più dettagliata proseguendo nel sondaggio completo.

Sondaggio: ti piace o no il nuovo Store Amazon di Lucca Changes 2020 ?

 

 

 

    

A riguardo del progetto Store Amazon e Amazon Comics Award (voto fumetti)

La novità dello Store Amazon per Lucca Changes 2020 non si limita al fatto di avere un elenco di prodotti consigliati, ma attiva un altro tipo di offerta chiamata “Amazon Comics Awards” che permette di votare il proprio fumetto preferito tra una lista di artisti. Questi artisti in coppia con gli editori che pubblicano le loro opere, potranno concorrere a un premio di 15.000 € da spendere su amazon per promuovere opere letterarie, artistiche, scientifiche. 

Il sistema di votazione è stato realizzato da una ditta genovese (Aitek S.p.A.) in collaborazione con amazon.

Come scrivono nei Termini e Condizioni del sito  citato:

Amazon Comics Award è un’iniziativa volta ad incentivare la produzione di opere artistiche e/o letterarie nell’interesse della collettività. […] L’Iniziativa ha ad oggetto i fumetti di seguito indicati (i “Fumetti”), candidati per la partecipazione da ciascuna coppia autore-editore nell’ambito dell’Iniziativa, promossa da Amazon.it in collaborazione con Lucca Changes 2020.

o LEO ORTOLANI, Andrà tutto bene, Feltrinelli, 2020;
o FUMETTIBRUTTI, Anestesia, Feltrinelli, 2020;
o ZEROCALCARE, Scheletri, Bao Publishing, 2020;
o GIANLUIGI BONELLI, GIOVANNI TICCI, Tex. Dakotas, Sergio Bonelli, 2020;
o KAIU SHIRAI, The promised Neverland: 1, Edizioni BD, 2018;
o IGORT, Quaderni giapponesi: 3, Oblomov Edizioni, 2020;
o KOYOHARU GOTOUGE, Demon slayer. Kimetsu no yaiba: 1, Star Comics, 2019;
o AKIRA TORIYAMA, TOYOTARO, Dragon Ball Super: 1, Star Comics, 2017;
o LYON GAMER, Le storie del mistero, Magazzini Salani, 2020;
o YUVAL NOAH HARARI, Sapiens. La rivoluzione cognitiva, Bompiani, 2020;
o ALAN LEE, Lo hobbit. Schizzi e bozzetti, Bompiani, 2020;
o VINCENZO FILOSA, Italo. Educazione di un reazionario, Rizzoli Lizard, 2019;
o ALAIN AYROLES, Nelle Indie perigliose, Rizzoli Lizard, 2019;
o ROBERT KIRKMAN, The walking dead. Raccolta: 6, SaldaPress, 2020;
o MATTEO GUARNACCIA, Jimi Hendrix, Comicout, 2020;
o KOOGI, Killing stalking: 1, Edizioni BD, 2017.

[…]La coppia autore-editore del Fumetto che ottiene il maggior numero di voti riceverà un pacchetto visibilità Marketing on demand del valore di EUR 15.000, da utilizzare su Amazon.it per la promozione di opere letterarie e/o artistiche e/o scientifiche. La coppia autore-editore vincitrice verrà annunciata entro il 15 novembre 2020 mediante l’invio di un’email da parte di Amazon all’indirizzo fornito / indicato in sede di candidatura del Fumetto. Il pacchetto visibilità Marketing on demand verrà reso disponibile alla coppia autore-editore vincitrice al momento della comunicazione ad Amazon, tramite e-mail, della volontà di avviare un’attività di marketing atta a promuovere una loro nuova opera.

 

    

Come accedere alle votazioni e ottenere premi aggiuntivi

Per poter votare sul sito Amazon Comics Awards non basta essere già iscritti e loggati su amazon, dovrete accedere con le credenziali amazon e autorizzare l’accesso dei dati del vostro profilo da parte del sito (nel loggarsi viene mostrato l’accesso a Nome e Cognome ed email).

La procedura segue questi passaggi: tramite il sito dello Store Amazon che vi porterà comunque sul sito  www.amazoncomicsaward.it, per votare dovrete fare un login con le credenziali amazon, poi dare l’autorizzazione a copiare i dati del profilo e accettando potrete vedere che in alto a destra il pulsante passare da ACCEDI a ESCI. 

Potete decidere di disattivare l’accesso automatico ai dati richiesti su amazon tramite il menu del tuo amazon:

Come dice l’informativa prima di cliccare “Acconsenti”:  “Comics Award sarà in grado di accedere a queste informazioni in qualsiasi momento, a meno che non rimuovi le autorizzazioni dalla pagina “Il mio account” su Amazon. Aggiornando tali dati su Amazon, Comics Award avrà accesso alle nuove informazioni.”  Mentre se non acconsenti: “Che cosa accade se rimuovo l’accesso dalla schermata “Il mio account”? Comics Award nono sarà in grado di accedere a eventuali aggiornamenti che apporterai alle informazioni. Per esempio, modificando l’indirizzo e-mail utilizzato per accedere su Amazon.com dopo aver rimosso l’accesso alla pagina “Il mio account” su Amazon, Comics Award continuerà ad avere il tuo indirizzo XXX@XXXX.it poiché è l’ultimo accesso disponibile prima della rimozione. In tal caso, l’uso da parte di Comics Award del tuo indirizzo e-mail XXX@XXXX.it sarà soggetto all’informativa sulla privacy di Comics Award. “

PER DISATTIVARE L’aggiornamento ai dati dell’account di amazon: dovete andare su amazon, loggarvi ed accedere a “Gestisci Accedi con Amazon“; è raggiungibile dal “il mio account” e nel rettangolo chiamato “Altri account” che trovi in basso senza immagini, fare ancora “Gestisci Accedi con Amazon”. In questa pagina troverete  una lista di siti a cui avete dato accesso al vostro account amazon.  Nel mio caso specifico il sito amazoncomicsaward.it non è in elenco, pur avendo fatto l’accesso ed essere loggata.

PER CANCELLARE IL PROPRIO ACCOUNT: non sono presenti comandi sul sito per eliminare il proprio account e i dati personali, per farlo dovrete contattare la ditta responstabile Aitek o al loro indirizzo visico o tramite e-mail privacy@aitek.it;  come specificato nella normativa Privacy Police.