Comic Market di TokyoDal 25 marzo all’ 1 aprile Lucca Comics & Games parteciperà al Comic Market di Tokyo, la grande kermesse giapponese che richiama ogni anno più di mezzo milione di spettatori. A rappresentare il festival lucchese, secondo al mondo per numero di presenze, sono stati infatti invitati dagli organizzatori nipponici Giovanni Russo, coordinatore dell’area Comics ed Emanuele Vietina, vice direttore e responsabile dell’area games. Lucca Comics & Games è l’unica realtà italiana invitata a partecipare alla grande kermesse che si svolge a Tokyo due volte l’anno in estate ed in inverno e in edizione speciale a primavera ogni cinque anni.

“E’ un attestato di stima nei nostri confronti da parte dei nostri amici giapponesi, – commenta il direttore di Lucca Comics & Games Renato Genovese – con i quali collaboriamo da anni e che apprezzano particolarmente lo spazio che ogni anno dedichiamo ai fumetti made in Japan e, più in generale, alla cultura ed alle tradizioni del paese del Sol Levante”.

Nel corso della visita Vietina e Russo prenderanno parte a numerosi meeting e tavole rotonde tra cui un importante incontro con la agenzia per gli affari culturali del Ministero giapponese per la cultura. Il soggiorno costituirà anche un occasione per prendere contatti con autori ed editori giapponesi per future iniziative a Lucca Comics and Games.
“E’ un ulteriore prova – spiega l’amministratore unico di Lucca Comics & Games Francesco Caredio – della considerazione che la nostra manifestazione ha raggiunto in tutto il mondo, grazie all’impegno profuso da tutti i nostri collaboratori, ed anche un veicolo promozionale non indifferente per la nostra città.”
Il Comic Market (Comiket) di Tokio è una mostra mercato per autori emergenti, focalizzata su manga, animazione giochi ed altri generi correlati. Ciascuna edizione del Comiket raccoglie più di 30mila autori e circa 140 case editrici e richiama ogni anno nelle due edizioni oltre 590mila appassionati. E’ il più grande evento indoor organizzato in Giappone da privati.