LuccaFan

Comics & Games (Beta)

2018
31/10 - 4/11<< fiera
00/00 - 4/11<< mostre
Accedi
Accedi al tuo account LuccaFan
Signing in, please wait...
Login successful!
Issues to send ajax: reload page.
Empty field, enter data.
User already logged in. Reload page.
Wrong username or password.
Wrong username.
Wrong password.
Accedendo, dichiaro di Aver LETTO e ACCETTATO i Termini di Servizio!
|
coming soon

Trofeo Grog

Trofeo Grog (Competizione)

ATrofeo grognche i più grandi… nascono in #miniatura!

Il Trofeo Grog è una importante competizione tra miniature di vari generi e settori: grandi artisti di diorama e pittura si scontrano con i loro modellini unici e spettacolari per potersi aggiudicare il premio più importante.

Le miniature hanno fatto la storia di Lucca Games. C’erano sin dall’inizio, per volontà dei 4 padri fondatori, e ci sono ancora, oggi più che mai a cavallo di mondi, ambientazioni, passioni e utilizzi diversi. La competizione iniziò a Lucca C&G già dal 1993 quando Roberto Rog Gigli, fiorentino, grafico ed esperto di miniature e pitture, nonché co-fondatore del mitico padiglione dei Games, oggi traino dell’intera manifestazione, insieme a Beniamino Sidoti e Cosimo Lorenzo Pancini, fondò l’area miniature. Al tempo “soltanto” palestra di colorazione: una zona dedicata a tutti gli appassionati di ogni genere di diorama e pittura, che negli anni ha seguito gli andamenti di questa attività, con il boom negli anni ’90 grazie alla diffusione dei negozi “Games Workshop” e del gioco “Warhammer”, e poi con la nascita anche di altri trofei, più specialistici per area, ma sempre dedicati alla passione per la creazione dei propri piccoli-grandi eroi.trofeo grog mod3

  • Associazione che propone:   
  • Premi associati:  “Trofeo Grog”
  • Premio per il vincitore: Diverse formulazioni
  • Partecipanti: sia singoli privati, gruppi, ditte come negozi.
  • Lingue accettate: irrilevante
  • Scadenza concorso : direttamente l’ultimo giorno di fiera, dopo la chiusura delle iscrizioni

Note

  • Le iscrizioni possono essere fatte online nel sito ufficiale del premio o direttamente in fiera. In fiera esse si aprono il primo giorno verso le 11:00 e si concludono l’ultimo giorno allo stesso orario.trofeo grog mod1
  • Partecipazione gratuita
  • Premiazioni l’ultimo giorno della fiera nella sala Ingellis
  • I modelli partecipanti a passate edizioni non son permessi
  • Accettati i modelli fatti da più mani con ruoli specifici

 

Sito ufficiale (solo FB) 
Speciale intervista al fondatore : http://gattaiola.it
REGOLAMENTO:
lo trovate sul sito ufficiale o sul sito della fiera verso ottobre

 

CATEGORIE di premio

  • MIGLIOR MINIATURA SINGOLA:
    umani, umanoidi e mostri di altezza non superiore a 60 mm, escluso piedistallo ed eventuale stendardo. Marines in armatura Terminator ogre, troll, wolfen o creature simili definiscono il massimo della dimensione consentita in questa categoria.
  • MIGLIOR MINIATURA MONTATA, MOSTRO GRANDE O MACCHINA DA GUERRA:trofeo grog mod2
    modelli su cavalcature di dimensioni normali (cavalli, moto e affini; i centauri rientrano in questa categoria) e non (elefanti, draghi), creature umanoidi e mostri di altezza superiore ai 60 mm, macchine da guerra fantasy e veicoli SF. L’organizzazione si riserva la possibilità di suddividere i modelli in categorie più omogenee qualora il numero dei pezzi iscritti lo permettesse.
  • MIGLIOR VIGNETTA o MINI-DIORAMA:
    scenette con senso compiuto e diorami max 30×30 cm di lato. Per “vignetta” o “scenetta” si intende un piccolo diorama con due o più modelli che interagiscono tra loro; il “senso” della scena rappresentata costituisce un fattore discriminante nel giudizio del pezzo in concorso. L’organizzazione si riserva il diritto di accettare o meno diorami eccedenti le misure di cui sopra, dipendendo dagli spazi espositivi a disposizione (vedi anche nota al punto 13 del regolamento).
  • MIGLIOR UNITA’ DA GIOCO:
    insieme coerente di almeno 5 (max 12) miniature fantasy e SF a piedi o almeno 4 (max 8) miniature a cavallo – sono accettabili unità miste nel caso di ufficiale a cavallo e truppa a piedi. L’organizzazione si riserva il diritto di accettare unità composte da un numero di pezzi di poco superiori al massimo, o inferiore al minimo (nel caso di miniature particolarmente ingombranti). Si ricorda che, in quanto unità DA GIOCO, i modelli dovranno essere imbasettati secondo gli standard dei regolamenti più comuni, anche se sarà ovviamente accettato, come sempre, l’uso di scenari supplementari.
  • MIGLIOR MINIATURA IN 54 mm:
    modelli a piedi o a cavallo, secondo le definizioni delle cat. A e B, fantasy o SF, massimo in scala 54mm. I busti in scala superiore rientrano in questa categoria.
  • MIGLIOR MINIATURA / UNITA’ STORICA IN SCALA 30MM O INFERIORE
  • MIGLIOR MINIATURA / UNITA’ STORICA IN SCALA 54MM O SUPERIORE
    Quello che fino all’anno scorso era “solo” un premio speciale, da quest’anno è un premio come gli altri. Alla giuria del Grog si affiancherà un autorevole esperto del settore, ancora da definirsi al momento della stesura delle regole. Per questa categoria non sono previste divisioni tra Standard e Master.
  • MIGLIOR PROTOTIPO (a.k.a. “GREEN GROG”):
    Trofeo assegnato al miglior prototipo di miniatura scolpito con materia verde o materiali analoghi. L’assenza di elementi preesistenti o cannibalizzati da altri modelli costituisce nota di merito. In quanto premio dedicato solo ed esclusivamente alla scultura, i modelli non dovranno essere dipinti (in caso contrario dovranno partecipare alle altre categorie, ed essere poi valutate nella speciale graduatoria per le elaborazioni –vedi i premi speciali qui sotto). Sono molto gradite foto del “work in progress” (1-2 foto 10×15 su carta fotografica) per illustrare a visitatori e giudici il lavoro svolto. Per questa categoria non sono previste divisioni tra Standard e Master.
  • MIGLIOR BUSTO:
    premio speciale, offerto dall’Associazione “La Centuria”, per il MIGLIOR BUSTO FANTASY. Il premio consiste in un esclusivo busto in resina realizzato per “La Centuria” da Carmine Giugliano.
  • PREMI SPECIALI:
    I seguenti premi non danno diritto di promozione, l’anno successivo, alle categorie Master.
    • SPADA DEL “BEST of SHOW”
      Trofeo assegnato al vincitore di una speciale graduatoria stilata tra le miniature più meritevoli presentate nelle categorie Master. E’ necessaria la presenza fisica del pittore al momento della premiazione: in caso contrario la Spada verrà assegnata al pittore della seconda miniatura più bella.
    • PREMIO “GROG OF THE DAY”
      Trofeo assegnato alla migliore miniatura, di qualsiasi categoria, iscritta il primo giorno di fiera in ciascuna classe: lo stesso avverrà con le miniature presentate il secondo giorno di fiera.
    • PREMIO SPECIALE PER LA MIGLIOR MINIATURA ELABORATA
      Trofeo assegnato alla miglior miniatura dipinta che abbia subito un processo di scultura e/o elaborazione più o meno esteso. Il premio verrà assegnato sia per le categorie Standard che per le Master. Condizione indispensabile affinché il modello presentato venga valutato anche per la scultura / elaborazione è la presentazione, insieme al modello, di almeno una foto (max 10×15 su carta fotografica) che mostri il “work in progress” del modello, ma al limite può anche andar bene, nel caso di elaborazione, una immagine del modello di partenza: questo per far maggiormente apprezzare a giuria e pubblico il lavoro che c’è sotto il colore. E’ consentita l’iscrizione di modelli scolpiti o elaborati da qualcuno che non sia il pittore.
    • PREMIO SPECIALE “CREATIVE GROG”
      Trofeo assegnato al modello o miniatura realizzato utilizzando materiali insoliti, normalmente non associati al modellismo o al miniaturismo. La descrizione di questi materiali non può che rimanere sul vago, dal momento che ci aspettiamo soluzioni creative. Visto che è valutata la creatività nella realizzazione del modello, la colorazione dello stesso è gradita ma non indispensabile.

 

Bando Annuale e Regolamento nel sito ufficiale della fiera 

ALBO D’ORO DEGLI ANNI PASSATI