League-of-legend-Invitational-Italiano-lucca-comics-2015

 Lo scorso anno, in una finale combattuta contro gli AtraX Esports, i N0tevenClos3 hanno vinto il Torneo Nazionale italiano 2014, laureandosi campioni italiani. A quasi un anno di distanza, è giunto il momento di lucidare le tastiere, studiare le strategie e decidere chi porterà a casa il titolo!
Il campione italiano 2015 verrà deciso in una struttura tutta nuova, con un Invitational da 6 squadre. Queste si sfideranno ogni sera dal 5 all’11 di ottobre, in 2 gironi con andata e ritorno, con partite che verranno commentate e trasmesse in diretta streaming. Solo i vincitori dei rispettivi gironi riusciranno a salire, domenica 1 novembre, sul palco di League of Legends a Lucca Comics & Games. La città toscana che già lo scorso anno è stata sede di alcune delle più belle partite giocate sul suolo italico, ospiterà le due finaliste per un avvincente testa a testa, che potrà essere seguito dal vivo di fronte al nostro palco o in diretta streaming.
Andiamo a vedere quali sono le squadre invitate:

Team Extreme Supremacy

Con quattro dei cinque campioni in carica, i TES, precedentemente noti come Italian Rejects, hanno fatto il bello e il cattivo tempo nella scena italiana, vincendo le LGP Series 2 e la Nvidia Spring nCup di Faceit. Riuscirà l’aggiunta di Italian g0d nella corsia centrale a far mantenere gli equilibri dello scorso anno?

AtraX eSports

Vicecampioni in carica, gli AtraX si presentano con un team rinnovato ma con tutti nomi di spicco, e svariati piazzamenti nei tornei di questo anno, tra cui la vittoria alla Cooler Master Cup di VGP .

inFerno eSports

Vincitori del primo Battlegrounds italiano, gli inFerno sono da anni una delle squadre più conosciute della scena competitiva italiana. Torneranno al loro splendore?

Nextgaming

Alcuni buoni piazzamenti, il grab più famoso d’Italia e dei progetti interessanti portano i Nextgaming tra le migliori squadre nella competizione. Da tenere d’occhio.

Team Unipi OP

I ragazzi dell’Università di Pisa hanno vinto le All Star di LoL University. Alcuni ottimi giocatori e molto allenamento insieme saranno sufficienti per farli competere contro squadre più blasonate?

BioHazard Team

Anche se non molto conosciuti, i BioHazard hanno avuto una grande costanza, qualificandosi alle fasi finali del Torneo Nazionale italiano 2014, raggiungendo le semifinali del primo Battlegrounds e mantenendosi nella lega Diamante per più di un anno. Da non sottovalutare.

Volete seguire i vostri giocatori preferiti? Nessun problema, la prossima settimana rilasceremo un articolo con i gironi, il programma delle partite ed altre informazioni importanti!

 

FONTE:luccacomicsandgames.com