Comunicato stampa   ManFont – Feed the Comics

 

Lucca Comics 2015 – Norby!

fumetto Copertina Norby 3-il norberto innamorato lucca comicsManca un mese abbondante a Lucca. Un’eternità per alcuni, un battito di ciglia per qualcun’altro. Ecco, noi cadiamo esattamente in questa seconda categoria! 
Per cui non perdiamo altro tempo! Che c’è un nuovo fumetto da annunciare ufficialmente!!! E nonostante la fretta, stiamo parlando di un personaggio molto… Pigro! 
Ladies and gentlecats, ecco a voi la nuova strabiliante avventura del gatto nero più buffo del web. Ecco a voi il nuovo episodio di… Norby!!! 
CI sembra giusto a questo punto lasciare la parola al suo creatore, lo sceneggiatore Marco Daeron Ventura
Continuate a leggere, per scoprire di tutto e di più!

Ciao Marco, è il momento. Svela la tua identità segreta! 

Ciao a tutti! Allora, io mi chiamoMarco Ventura, in arte (da mettere rigorosamente da parte)Daeron, e sono lo sceneggiatore e ideatore di Norby. Sono accompagnato in questo bellissimo viaggio che dura ormai da diversi anni dalla disegnatriceJessica Ferrero, dal coloristaMassimo Cavenaghi e da Liana Recchione, autrice completa che per Norby realizza le copertine e parte dei colori. Questo è il Team Norby Original, al quale quest’anno si sono aggiunte le bravissime Sara Antonellini a chine e colori eSharon Marino, anche lei ai colori. E devo dire che sono state in grado di far fare al progetto l’ultimo salto di qualità che mancava. 

Ultima, ma non certo per importanza, è Federica Zancato che ci tengo a ringraziare per aver fatto da editor a questo progetto. Il suo aiuto e la sua abilità sono stati davvero determinanti per la buona riuscita di questo volume. 
Oh, ma tra gli autori posso citare anche i gattoni che fanno da costanti “musi ispiratori” delle avventure di Norby?!? Valgono? 
 

Che ne dici, parliamo un po’ delle nuove storie di questo gattone? 

Possiamo annunciarlo ufficialmente quindi? Parto dalla cosa più ovvia e cioè… Il titolo: “Il Norberto Innamorato”.
Sono così felice che veda finalmente la luce! La saga di Norby è nata tanti anni fa e questa nuova storia è stata forse la più lunga e sofferta, per diversi motivi. 

Ci abbiamo messo, tra tutto, quasi tre anni nella realizzazione. Che è stata più volte interrotta da altri progetti norbeschi, come la ristampa delle storie esaurite e l’avvento dello spin off Little Norby che, va detto, ha riscosso grande successo. 
Ma quest’anno era davvero il momento.
Come si sarà capito dal titolo, l’amore sarà al centro del nuovo albo. Un amore cavalleresco e ingenuo. Il “nemico” più difficile e insidioso per il nostro buffo protagonista (ma non sarà certo l’unico antagonista…), e mi sono divertito davvero tanto a trasformarlo in un goffo corteggiatore. Che poi rispecchia molto quello che tenterei di fare io, per cui… Siamo sulla stessa barca.
Ovviamente non mancheranno le risate e l’azione che da sempre contraddistinguono le avventure norbesche! 
Ci saranno nuovi personaggi e qualcuno di quelli “storici” tornerà più in forma che mai. Ci sono tante nuove situazioni e in generale penso che questo sia il volume di Norby più completo in assoluto. Ne sono fiero, davvero. 
Sono anche curioso di vedere come sarà accolto il finale. Confesso che è stato uno dei punti cardine su cui mi sono soffermato maggiormente e che ho cambiato e ricambiato decine di volte.
Ma non voglio svelare di più. 
A livello estetico… E’ la miglior avventura di Norby mai realizzata. Jessica ha tirato fuori delle tavole veramente splendide, Sara le ha esaltate con le sue chine e il trittico di coloristi formato da Massimo, Sharon e dalla stessa Sara ha fatto un lavoro eccezionale per farle davvero “esplodere”.
E vogliamo parlare della cover, realizzata da Liana? Credo che non basterebbe un intero post per descrivere la sua bellezza. 
Insomma, sarà una gioia per gli occhi! 
Il volume sarà un po’ più lungo rispetto ai precedenti (evvai, più cose da leggere!) mentre il formato rimarrà quello classico.

E ora ho detto proprio tutto! 

 

Perché la scelta di pubblicare con la ManFont? 

E’ una domanda che mi viene posta spesso, perché questa sarà di fatto la mia quarta pubblicazione con la ManFont. 

La risposta è molto semplice, e la posso articolare in tre parole, che stranamente non sono “sole cuore e amore” ma libertà, struttura, futuro. 
Libertà è facile, c’è una forte libertà creativa all’interno del collettivo. 
Struttura: la ManFont è superorganizzata al suo interno, ci sono persone con compiti precisi e c’è una redazione interna sempre presente e attenta, degli editor che ti guidano, persone a cui puoi chiedere un aiuto… Mica male.
Il concetto è: per pubblicare con una piccola casa editrice da cui vedrei ben pochi soldi e magari una scarsa distribuzione e qualità di stampa… Beh, preferisco affidarmi al gruppo ManFont tutta la vita.
Infine, il futuro. La ManFont si espande, sento che farà strada. E vorrei essere su quella strada, assieme a tutti gli altri ragazzi con cui sto seguendo questo percorso. Ho il forte presentimento che sarà la strada giusta.  
 

Dove vi troveranno i lettori a Lucca? 

Sicuramente saremo in pompa magna allo stand ManFont, che si trova inglobato nel megastand Crossover all’interno del Padiglione Giglio. Fan di Norby, questo è l’indirizzo che dovete cercare! 
Se mi è concesso un piccolo spot pubblicitario, io medesimo sarò presente anche all’interno della Self Area, allo stand Nowhere Publishing con altri miei piccoli lavori. 
Vi aspetto eh?
E per questa volta è fatta. Ci sentiamo di dire che se avete adorato le vecchie storie di Norby… Beh, questa balzerà al primo posto nella vostra classifica. Ci mettiamo la zampa sul fuoco! 
Il tempo stringe sempre di più, ce la faremo a presentare tutti i nuovi volumi ManFont?