lucca games Educational

Nuove e interessantissimi appuntamenti contribuiscono a variegare il già ricco calendario degli Educational tenuti dai più importanti ospiti italiani ed internazionali di Lucca Comics & Games. 

Ad affrontare la platea di autori dilettanti, insegnanti, appassionati “avanzati” e professionisti che partecipano agli educational si aggiungono Corrado Musmeci e Giancarlo Migliavacca con una proposta sulle nuove tecnologie tipografiche applicate al fumetto, Mark Rein-Hagen che proporrà lo sviluppo della sua nuova ambientazione fantascientifica, Michele Broglia e Pietro Ubaldi con un seminario sul doppiaggio, Maurizio Manzieri che spiegherà la sua visione del Realismo nell’arte fantasy, Chiara Codecà che approfondirà il ruolo del fandom, Cecilia Randall che svelerà i segreti per costruire una buona ambientazione medievaleggiante. Saranno ben tre i seminari curati dall’Accademia iMasterArt che svelerà le tecniche di realizzazione di un’illustrazione di successo, la realizzazione di un concept environment design e di un character in scultura digitale.

I seminari sono ad accesso gratuito e a numero chiuso: ai partecipanti é richiesta l’iscrizione unitamente all’acquisto del biglietto d’ingresso ai padiglioni per il giorno dell’incontro.

 

 Secondo una struttura ormai rodata e consolidata, Educational continua a perseguire il suo scopo, quello di offrire un panorama quanto più completo possibile del mondo del gioco, e dell’immaginario fantastico in generale: creazione di giochi, letteratura e illustrazione a tema fantastico, giornalismo e informazione di settore; il tutto con l’obiettivo di diffondere la cultura ludica in ogni sua sfaccettatura, tra gli scopi principali della manifestazione
 

Invariata la struttura degli incontri: seminari a numero chiuso di massimo 15 partecipanti, rivolti primariamente a professionisti del settore ma anche ad autori dilettanti, insegnanti, impresari ed appassionati “avanzati”, rappresentanti del mondo delle associazioni ed esponenti della cultura ludica e fantastica italiana in generale.

Ogni seminario avrà un carattere il più possibile teorico/pratico: l’obiettivo é sempre, più che il semplice tenere una lezione, quello di avviare un confronto costruttivo tra l’esperienza personale sul tema del relatore e quelle dei partecipanti.

Per i seminari tenuti da ospiti stranieri, un interprete sarà presente per tutta la durata dell’evento.

E’ possibile iscriversi ad un qualsiasi numero di seminari, ma non a seminari che si svolgono nello stesso orario.

Per l’iscrizione è sufficiente inviare, all’indirizzo e-mail educational@luccacomicsandgames.com, un messaggio che indichi il seminario (o i seminari) a cui si desidera partecipare, contenente il proprio curriculum vitae con elencate le esperienze personali nei campo trattati dal’incontro.

I seminari  sono ad accesso gratuito: ai partecipanti é richiesto unicamente l’acquisto del biglietto d’ingresso ai padiglioni per il giorno dell’incontro.

 

PROGRAMMA DEI SEMINARI:

 

– Giovedì 29 Ottobre –

Corrado Musmeci, Giancarlo Migliavacca – Lùmina, nuove tecnologie tipografiche applicate al fumetto

ore 11:00-13:00

Luca Giuliano – Cinema Remake: work in progress di un GdR sul cinema

ore 11:00-13:00

Joe Dever – How to write interactive fiction

ore 14:00-16:00   

Angelo Montanini – Leggere e disegnare con Tolkien e la Compagnia

ore 14:00-16:00   

 

– Venerdì 30 Ottobre –

Angelo Montanini – Leggere e disegnare con Omero e la mitologia

ore 11:00-13:00   

Robert J. Kuntz – Lateral Thought Processing in Real-Time RPG Design

ore 11:00-13:00   

Herbie Brennan – Role play Game and Gamebook creation

ore 11:30-13:00   

Andrea Angiolino, Beniamino Sidoti – Scrivere Giochi, scrivere di Giochi

ore 13:30-15:30 

Mark Rein-Hagen – Xenocosm, dentro lo sviluppo di una nuova ambientazione

ore 14:00-16:00

Paul Renaud – Breaking into Comics: dalla Francia ai supereroi Marvel

ore 16:00-18:00

Vania Castelfranchi, Gabriele Tacchi – La Maschera e il Gioco

ore 16:30-18:30 

Michele Broglia, Pietro Ubaldi – La Voce e il Doppiaggio

ore 16:30-18:30 

Massimo Porcella, Marco Natale – Concept & Environment design for videogames and films

ore 16:30-18:30 

 

– Sabato 31 Ottobre – 

Giampaolo Canzonieri – Dallo Hobbit al Signore degli Anelli: i personaggi sono gli stessi?

ore 11:00-13:00 

Cecilia Randall – Che storia…fantastica! 

ore 11:00-13:00 

Aislinn, Luca Tarenzi – Maschi, femmine e… altre cose. Generi e degeneri nel fantastico moderno.

ISCRIZIONI CHIUSE – ACCETTAZIONE SOLO IN LISTA D’ATTESA

ore 11:00-13:00 

Andrzej Sapkowski – Viaggiare nei mondi del fantastico

ore 14:00-16:00 

Federico Danelli – Game Design e Gamification

ore 14:00-16:00 

Maurizio Manzieri, Joseph Viglioglia – Imaginative realism in fantasy art

ore 16:30-18:30 

 

– Domenica 1 Novembre –

Chiara Codecà – Cinema, tv, fanworks: dalla Marvel alla Pixar, dallo Hobbit a Star Wars, dalle serie tv al crowdfunding. Un’industria in cambiamento grazie ai fan di oggi, gli autori di domani

ore 11:00-13:00

Vania Castelfranchi, Federico Punelli – La pedagogia del Gioco di Ruolo

incontro riservato agli studenti

Stefano Faravelli – Viaggiare da Fermi – Microstage di carnet di viaggio

ore 11:00-13:00

Roberto Arduini – Terribilmente bella: la donna nelle opere di J.R.R.Tolkien

ore 14:00-16:00

Becki Dillon, Susi Knight – Tolkien Influence in Contemporary Art

ore 16:30-18:30 

Marcello Baldari, Joseph Viglioglia – Creazione e realizzazione di Character in scultura digitale 

ore 16:30-18:30 

 

 

FONTE: www.luccacomicsandgames.com

FONTE: www.luccacomicsandgames.com